UIL FPL VENEZIA

FOCUS

A causa dell’emergenza Coronavirus,

LE ASSEMBLEE SONO RINVIATE A DATA DA DESTINARSI


La UIL FPL Venezia organizza due assemblee generali per spiegare caratteristiche e contenuti del Fondo Perseo Sirio, ovvero il Fondo di Pensione Complementare dei lavoratori della Pubblica Amministrazione e della Sanità. Le assemblee sono retribuite e in orario di lavoro per le ULSS 3 e ULSS 4 e per quegli enti dove è stata fatta preventiva comunicazione all’Amministrazione (per chiarimenti chiamate il vostro delegato sindacale).

Gli incontri si terranno giovedì 12 marzo
  • dalle ore 10.00 alle ore 12.00 presso l’Aula Girardi dell’Ospedale di San Donà
  • dalle ore 14.00 alle ore 16.00 presso l’Aula Blu dell’Ospedale di Mestre
e saranno presieduti da un autorevole e competente rappresentante del Fondo stesso, ovvero il Dr. Luciano Buttaroni, Responsabile Funzione Finanza del Fondo Perseo Sirio sede di Roma.
Sottolineiamo che l’iniziativa rappresenta un’illustrazione delle caratteristiche del fondo per far valutare ai Lavoratori di tutti i comparti, la reale convenienza dell’adesione al fondo stesso e non ha alcuna finalità diversa.
 
Ogni ulteriore riferimento è reperibile nel sito https://www.fondoperseosirio.it/.

Lo scorso 1°aprile, Leonardo, 25 anni, ha avuto un gravissimo incidente in moto. E’ stato per settimane tra la vita e la morte, operato più volte in neurochirurgia a Mestre, da giugno trasferito all’Ospedale Sant’Anna di Cona (Fe) dove sta lentamente recuperando le funzioni vitali.

Il 27 agosto, Leonardo e Alessandra sono diventati genitori di due splendide gemelle, Anita e Greta.

Leonardo è il figlio di Lidia, dipendente di Fondazione Venezia e da anni delegata della UIL FPL. Le sue colleghe hanno avviato un’iniziativa creando un FONDO a loro nome per raccogliere dei soldi utili a garantire un presente ed un futuro alle bimbe.

Come UIL FPL, abbiamo deciso di condividere l’iniziativa, e proporla ai nostri iscritti e tutti coloro che vorranno partecipare.

Per chiunque volesse contribuire è stato istituito un conto Poste-Pay, attraverso una carta di credito postale a nome di Patrizia Barbiero, una sua collega e delegata UIL di Fondazione, che gestirà e darà conto dell’utilizzo delle somme raccolte. Contribuire è molto semplice, basta recarsi presso gli Uffici Postali – senza alcuna commissione – oppure da giornalai e tabacchini, al costo di 1€ per operazione, effettuando una ricarica ai riferimenti sottostanti:

  • POSTEPAY – n°IBAN 4023 6009 7207 6535
  • intestato a Patrizia Barbiero CF BRBPRZ68C71L736Q

Per qualsiasi informazione contatta le Segreteria della UIL FPL al numero 041-8221202 oppure inviando una mail a venezia@uilfpl.it.

ANITA E GRETA VI RINGRAZIANO….