COMUNITA’ EDUCATIVA PER MINORI CA’ DEI BIMBI – VENEZIA

torna alla sezione del TERZO SETTORE

torna alla sezione COMUNITA’ E CENTRI DIURNI

COMUNITA’ EDUCATIVE PER MINORI – VENEZIA

Corso del Popolo, 46 – 30172 Mestre
tel: 041.972966 – fax: 041.3120438
sito web: www.anffasmestreonlus.org

Dal 2001 a seguito di una gara d’appalto la Cooperativa Lievito gestisce a i centri per minori di proprietà delle Opere Riunite di Venezia, istituto di pubblica assistenza e beneficenza che opera da sempre nel territorio veneziano. Le strutture in carico, pur accogliendo tutte ospiti di un’età compresa tra i tre e i diciotto anni, hanno metodologie e obiettivi differenti che si adeguano alle esigenze presentate dai minori ospiti e alle contingenze emergenti dal contesto territoriale.

Le comunità educative attualmente gestite dalla cooperativa sono:

Comunità Ca’ dei Bimbi – Castello, destinata a bambini/e e preadolescenti, italiani e stranieri, in situazione di disagio personale o familiare  anche se ospita anche adolescenti. L’intervento educativo mira ad aiutare il ragazzo ad elaborare i traumi vissuti e le difficoltà personali o familiari, che lo hanno condotto all’affidamento in comunità.

Comunità Ca’ Emiliani Mamma Bambino – Marghera, accoglie mamme italiane e straniere con bambini per i quali siano richiesti da parte dei Servizi Sociali e/o dal Tribunale per i Minorenni l’allontanamento da una situazione di rischio e soprattutto la messa in protezione dei minori. 

Comunità Ca’ Emiliani Minori – Marghera destinata a preadolescenti e adolescenti, italiani e stranieri, in situazione di disagio personale o familiare, per soggetti con problematiche correlate a gravi conflitti familiari, anche con implicazioni di disagio psichico. Adolescenti con difficoltà espresse attraverso agìti, fughe, manifestazioni di aggressività. L’itervento è finalizzato a gestire situazione di disagio familiare e / o sociale, finalizzate alla crescita e all’armonico sviluppo del minore; prevenzione, cura dell’emarginazione e di forme di devianza e disadattamento sociale. Reinserimento nel nucleo di provenienza o raggiungimento di un’autonomia personale.

Comunità Ca’ dei Giovani – Mestre, comunità educativa per Minori con pronta accoglienza.

Comunità Antenna 112 e Antennina – Mestre, sono dedicate a minori con problemi di autismo e psicosi infantile, la prima per bambini e adolescenti psicotici e autistici o con gravi disturbi della personalità fino ai 18 anni, la seconda dai 3 ai 12 anni. Scopo ultimo dei Centri Antenna 112 e Antennina è permettere a questi soggetti un reinserimento nel contesto sociale e familiare da cui erano esclusi. E’ destinata a bambini e adolescenti con disturbi evolutivi globali o con gravi disturbi della personalità.


Il referente sindacale per la UIL FPL è
    Piero POLO tel. 348 9023183 mail: pietro.polo@uilfplvenezia.it


ACCORDI AZIENDALI